imagealt

Fattorie didattiche e sociali

La multifunzionalità in agricoltura è legata alla possibilità di fornire servizi alla collettività come l'attività turistico-ricreativa svolta dalle strutture agrituristiche. A questa opportunità si aggiungono anche altri servizi di varia natura con finalità educative, sociali, sanitarie o socio-lavorative che sono riservate a precise fasce sociali che ne usufruiscono. Si tratta, in sostanza, di una possibilità prevista dalla riforma dell’art. 2135 del Codice civile che descrive la figura dell’imprenditore agricolo ampliandone le competenze. Sono nate così le fattorie didattiche, che hanno costituito anche in Basilicata una vera e propria "rete", e le fattorie sociali, di recente disciplinate da una specifica normativa nazionale.

Referente ALSIA
Ferrari Ippazio

ALSIA - AASD Pantanello, SS Jonica 106 km 448.2, CAP 75010 Metaponto
0835.244265 - 347.1733322

Attività e Progetti

FATTORIE DIDATTICHE

Le fattorie didattiche sono oramai uno strumento fondamentale per le politiche agricole di educazione ambientale, alimentare e di sviluppo rurale. Svolgono ...

Leggi di più
FATTORIE SOCIALI

Le pratiche collegate all’attività agricola spesso soddisfano i bisogni sociali di persone che vivono in situazioni di marginalità e di difficoltà. Pertanto, l’agricoltura può consentirci di lavorare ...

Leggi di più

Notizie

Notizie 09 Jun 2020

Torna sui mercati "Pomovero", la passata libera da mafie e caporalato

E' arrivata al quarto anno la produzione di cinque cooperative pugliesi che supera ormai le 20 mila bottiglie

Notizie 05 Jun 2020

Donne in agricoltura, presto un fondo da 15 milioni

Il ministro Teresa Bellanova ha annunciato il varo del decreto "Donne in campo" per mutui a tasso zero per le imprenditrici

Notizie 04 Jun 2020

Agricoltura 4.0, interessate solo il 20% delle start up

Ricerca dell'Osservatorio Smart Agrifood: agritech e foodtech conquistano comunque sempre più spazi di mercato

Agrifoglio

Eventi

30 June
Eventi 30 June 2020

#dalcampo: presentazione dei bandi del GAL "La cittadella del sapere" per il sostegno alle micro-filiere

In VIDEOCONFERENZA, il 30 giugno alle ore 10.00. Anche in diretta streaming su Facebook

Leggi di più