Istituita il 26 novembre 2016, prima iniziativa in tutto il territorio nazionale, è una libera associazione di imprenditori agricoli, allevatori, agricoltori custodi, gruppi di acquisto solidale, istituti scolastici e universitari, centri di ricerca, associazioni per la tutela della qualità della biodiversità di interesse agricolo ed alimentare, mense scolastiche, ospedali, esercizi di ristorazione, esercizi commerciali, piccole e medie imprese artigiane di trasformazione agraria ed alimentare ed enti pubblici. Essa concorre all’attuazione del Piano Nazionale sulla biodiversità di interesse agricolo e della Rete Nazionale della biodiversità di interesse agricolo e alimentare in coerenza con gli strumenti di pianificazione e di programmazione nazionali e regionali attraverso lo studio, recupero e trasmissione di conoscenze sulle risorse genetiche di interesse agrario locali.