Olivicoltura: prende il via domani 9 marzo un ciclo di seminari per l’introduzione di innovazioni

Obiettivo dell’iniziativa è di aumentare la redditività dell’olivicoltura lucana

Data : 08 March 2023

Anche questa esigenza, manifestata dagli operatori del settore, di aumentare la redditività della coltivazione dell’olivo, è stata colta dall’Agenzia Lucana di Sviluppo ed Innovazione in Agricoltura che ha programmato un ciclo di incontri che saranno realizzati sul territorio regionale nel corso dell’anno. Di volta in volta saranno trattate differenti tematiche relative alla coltivazione dell’olivo quali la potatura, la fertilizzazione, l’irrigazione, la gestione della difesa fitosanitaria, ecc.

L’obiettivo è quello di creare e far crescere la professionalità nel settore della potatura di piante giovani (potatura di allevamento), piante adulte (potatura di produzione), piante da riformare e/o da semplificare nella struttura scheletrica (potatura di riforma) per una più economica gestione delle operazioni di potatura e raccolta. Sarà dedicata anche attenzione agli aspetti di sicurezza degli operatori poiché verrà data l’indicazione di eseguire le operazioni da terra con l’ausilio di attrezzatura telescopica, sia essa manuale e/o agevolata.

Approfondimenti su diverse altre tematiche saranno affrontate nel corso dell’anno in altri cicli di incontri teorico-pratici attinenti alla fertilizzazione, alla maturazione delle olive per l’individuazione della epoca di raccolta, alla difesa fitosanitaria, senza mancare di cogliere altre eventuali esigenze manifestate dagli operatori.

La prima tornata di incontri, programmati per il mese di marzo, prevede l’approfondimento della potatura, anche con dimostrazioni pratiche in campo, e della difesa fitosanitaria e riguarderanno il comprensorio del Pollino (Rotonda), del Metapontino (Bernalda), dell’Appennino centrale (Tolve) e dell’area nord (Lavello). Di seguito il calendario degli incontri programmati per questo mese:

Sede

Giornata

aula

campo

Villa d'Agri di Marsico Vetere (PZ)

09-mar

15-mar

Rotonda (PZ)

14-mar

Bernalda (MT)

21-mar

22-mar

Tolve (PZ)

29-mar

04-apr

Lavello (PZ)

30-mar

 

Gli interessati potranno trovare gli aggiornamenti sul sito www.alsia.it nella sezione Eventi.

Per maggiori informazioni scrivere a antonio.buccoliero@alsia.it 

 

Redazione

Le donne vittime di violenza e stalking attraverso il numero verde 1522, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per le pari opportunità, attivo 24 ore su 24 e accessibile da tutto il territorio nazionale, possono chiedere aiuto e sostegno nonché ricevere informazioni. L'assistenza telefonica consente un graduale avvicinamento ai servizi con assoluta garanzia di anonimato.
Il Comitato Unico di Garanzia dell' ALSIA