Olivarum, il 5 marzo a Melfi cerimonia conclusiva della XVIII edizione

Si terrà nel Museo Diocesano - Palazzo Vescovile a partire dalle ore 10:00. Premiati i migliori oli extravergine di oliva dell'annata 2021/2022

Data : 02 March 2022

Cerimonia conclusiva della XVIII edizione del Premio regionale "Olivarum" a Melfi, il 5 marzo 2022, nel Museo Diocesano - Palazzo Vescovile (ingresso da Piazza IV Novembre): saranno premiati i migliori oli extravergine d'oliva della Basilicata dell'annata 2021-22.

Il Premio Olivarum, bandito quest'anno dalla Regione Basilicata con Determinazione 16 novembre 2021, n. 3, dell'Ufficio Direzione Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Regione, punta a individuare e premiare i migliori oli extravergini regionali, ma anche a divulgare sia tra i produttori che tra i consumatori di olio di oliva il valore e l’importanza della qualità e genuinità, oltre che a promuovere e valorizzare la produzione olivicola regionale e a valorizzare la tecnica e l’esperienza dell'assaggio dell'olio di oliva quale strumento di valutazione della qualità.

I campioni di olio delle 57 aziende partecipanti sono stati sottoposti ad esami organolettici e chimico-fisici per valutarne la qualità. Le analisi chimico-fisiche sono state effettuate presso il Centro Ricerche dell'ALSIA "Metapontum Agrobios", dove tra l'altro si sono svolte le operazioni della Commissione di assaggio.

Al primo classificato nella graduatoria generale sarà riconosciuto il premio Olivarum di questa XVIII edizione.

Ulteriori Menzioni speciali verranno assegnate al migliore delle seguenti categorie concorsuali:

- “Grande Produttore” riservata solo per lotti omogenei superiori ai 30 quintali;
- “Mono-varietale” solo se esplicitamente indicato in etichetta;
- “Biologico” solo se indicato in etichetta secondo la normativa vigente;
- “DOP Vulture” solo se esplicitamente indicato in etichetta secondo la normativa vigente;
- “IGP Olio Lucano” solo se esplicitamente indicato in etichetta secondo la normativa vigente;
- “Prodotto di Montagna” solo se indicato in etichetta secondo la normativa vigente.

CLICCA QUI e scarica la locandina dell'evento.

Redazione