Fagiolo di Sarconi IGP, il 22 febbraio seminario ALSIA sulle fitopatologie in Val D'Agri

L'incontro, in videoconferenza dalle 17:30, rientra nel progetto FitoConsult finanziato dalla Regione Basilicata con la Sottomisura 2.1 del PSR 2014-20

Data : 21 February 2022

Le malattie batteriche e virali del Fagiolo di Sarconi IGP, e la situazione in Alta Val D’Agri: se ne parlerà il 22 febbraio 2022, con inizio alle 17:30, in un seminario dell’ALSIA, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura, organizzato in videoconferenza su piattaforma Zoom.

L’evento rientra nell’ambito del progetto dell’ALSIA "FitoConsult", relativo al Servizio di consulenza per la difesa fitosanitaria a basso apporto di pesticidi, ed è realizzato in collaborazione con il Consorzio di tutela del Fagiolo di Sarconi IGP.

“Il progetto FitoConsult dell’Agenzia – ha spiegato Aniello Crescenzi, direttore dell’ALSIA - è finanziato dalla Sottomisura 2.1 del PSR 2014-2020 della Regione Basilicata ("Sostegno per l’utilizzo dei servizi di consulenza da parte delle aziende"), e prevede l'erogazione di servizi di consulenza gratuita alle imprese agricole lucane per affrontare problematiche specifiche, con l'obiettivo di migliorare le prestazioni economiche e la sostenibilità ambientale. L’incontro del 22 febbraio – ha aggiunto Crescenzi – favorirà il confronto sulle attività realizzate e su quelle in programma per la prossima campagna di produzione del fagiolo. L’obiettivo è la qualificazione del prodotto IGP intervenendo lungo l’intera filiera, dagli aspetti genetici e fitosanitari del seme, alla gestione agronomica e della lavorazione per arrivare a quelli sanitari e commerciali”.

“L’incontro – ha chiarito Crescenzi - è rivolto prioritariamente agli orticoltori aderenti al progetto FitoConsult, ma la partecipazione è aperta a tutti: il Fagiolo di Sarconi IGP è infatti un prodotto apprezzato anche a livello internazionale, con margini consistenti per l’ampliamento della sua coltivazione. Occorre poi considerare – ha concluso – che l’attività di consulenza dell’ALSIA con il progetto FitoConsult si svolge nel triennio 2021-23, ed è ancora possibile accedervi attraverso il Bando a sportello attivato dall’Agenzia”.

La partecipazione al seminario del 22 febbraio è gratuita.

CLICCA QUI per altre informazioni sull’evento e per il link per l’iscrizione alla videoconferenza.

L’evento sarà comunque trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di ALSIA Basilicata.

Redazione