STG

imagealt

La certificazione STG, disciplinata dal Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio  sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, si rivolge a prodotti agricoli e alimentari che abbiano una produzione o composizione "specifica" (cioè differente da altri prodotti simili) e "tradizionale" (cioè esistente da almeno vent'anni), anche se non vengono prodotti necessariamente solo in tale zona. 

Anche una preparazione STG deve essere conforme ad un preciso disciplinare di produzione, il quale deve indicare la denominazione specifica del prodotto (eventualmente tradotta anche nelle altre lingue ufficiali), una descrizione agroalimentare (comprese le principali caratteristiche fisiche, chimiche, microbiologiche e organolettiche) e del metodo di produzione, la motivazione sulla specificità del prodotto, i documenti storici che dimostrano la tradizionalità e le modalità di controlli.

Per ulteriori informazioni, di seguito il link di riferimento: REG. CE N. 1151 DEL 2012  

Referente
Ippolito Giuseppe


0835.244508

Prodotti

Pecorino di Filiano DOP

Dettaglio
Melanzana Rossa di Rotonda DOP

Dettaglio
Canestrato di Moliterno IGP

Dettaglio
Peperone di Senise IGP

Dettaglio
Fagiolo di Sarconi IGP

Dettaglio
Caciocavallo Silano DOP

Dettaglio

Risultati Attesi

imagealt

Notizie

Notizie 30 Apr 2020

Oscar Green, iscrizioni prorogate a fine maggio

C'è tempo fino al 30 maggio per partecipare all'assegnazione del Premio assegnato agli operatori del settore

Notizie 22 Apr 2020

Salgono a 299 i prodotti Made in Italy a marchio riconosciuti dall'UE

C'è anche la Lucanica di Picerno Igp. Tutti i numeri in un rapporto dell'Istat