Tre foglie per 5 extravergine lucani nella guida Oli d'Italia del Gambero Rosso

Novità dell'anno Agrielaia di Pisticci e premio miglior fruttato leggero ai Frantoiani del Vulture

La guida del Gambero Rosso Oli d'Italia 2020

La guida del Gambero Rosso Oli d'Italia 2020

Data : 07 May 2020

È un anno d’oro per l’olivicoltura made in Basilicata. Non solo per la quantità di extravergine prodotta nell’ultima campagna olearia (il report Ismea registra con il +400% il dato più alto in Italia), ma soprattutto per la qualità.

Nella lista delle eccellenze della guida del Gambero Rosso “Oli d’Italia 2020”  sono 5  gli extravergine di oliva che conquistano le ambite Tre foglie:  il Caveoso bio di Agrielaia (Pisticci), il Vù Monocultivar Peranzana  dei Frantoiani del Vùlture (Venosa), il   Cenzino Monocultivar Coratina Bio dell’azienda Marvulli di Matera, la Monocultivar Majatica di Giardino Arcieri (San Mauro Forte) e I Navigli di Asso di Ulivo (Acerenza).

Due i  premi speciali che collocano le produzioni lucane tra le migliori a livello nazionale. “Novità dell’anno” è l’azienda Agrielaia di Francesco Vetere, una bella realtà che si sviluppa su poco meno di 35 ettari di cui 27 a oliveto dove vivono 13.200 piante.

 “Miglior fruttato leggero” con le sue delicate e verdi note di pomodoro, erbe aromatiche e mela è il Vù Monocultivar Peranzana dei Frantoiani del Vùlture, un consorzio di aziende che comprende 16 soci, 130 ettari di oliveto, 10.400 piante e una produzione di circa 1.000 quintali di extravergine.

Nella guida , realizzata in collaborazione con Unaprol,   per il secondo anno pubblicata in doppia lingua, italiano e inglese, sono recensite in totale 448 aziende di cui 19 della Basilicata e 750 oli di cui 26 lucani, a conferma di  una realtà produttiva in costante fermento, con nuove realtà che emergono per qualità e capacità di innovazione.

 

Margherita Agata

Le donne vittime di violenza e stalking attraverso il numero verde 1522, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per le pari opportunità, attivo 24 ore su 24 e accessibile da tutto il territorio nazionale, possono chiedere aiuto e sostegno nonché ricevere informazioni. L'assistenza telefonica consente un graduale avvicinamento ai servizi con assoluta garanzia di anonimato.
Il Comitato Unico di Garanzia dell' ALSIA