Cerealicoltura sostenibile, il 31 ottobre seminario ALSIA a Lavello (PZ) sulle tecniche colturali

L'evento rientra nelle attività del progetto Lucan Cereals, finanziato dalla sottomisura 16.1 del PSR Basilicata 2014-20

Data : 29 October 2022

Si terrà lunedì 31 ottobre 2022, alle ore 16:00, presso la sede della soc. coop. Agricola Unità Contadina di Lavello (PZ), il seminario "Quali tecniche colturali per una cerealicoltura sostenibile".

L’evento, di importante attualità per la prossima campagna di semina dei cereali autunno-vernini, rientra nell’ambito delle attività divulgative organizzate da ALSIA per il progetto “Lucan Cereals”, progetto finanziato dell’ambito del PSR Basilicata 2014-2020 - Misura 16 “Cooperazione” - Sottomisura 16.1 “Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura”.

Nella prima parte della giornata saranno presentate da Gaetano Laghetti del CNNR IBBR di Bar,i in qualità di capofila del progetto “Lucan Cereals”, le diverse attività svolte da tutti i partner. Seguiranno gli interventi di Michele Perniola e di Michele Denora (Università della Basilicata, Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo – DICEM) che illustreranno le modalità di funzionamento della guida assistita e dei vantaggi della concimazione a rateo variabile.

Successivamente ci sarà un intervento di Antonio Fabrizio, partner del progetto e titolare di un azienda agricola, che illustrerà le proprie esperienze tecnico-pratiche sull’utilizzo di macchine agricole adottate in agricoltura di precisione. Infine, chiuderà la giornata con l’ultima relazione tecnica Pasquale De Vita, uno dei massimi esperti a livello nazionale sul frumento duro, che parlerà di ricerca genetica e ricambio varietale.

Dopo una breve dibattito tra i partecipanti, concluderà la giornata Aniello Crescenzi, direttore dell'ALSIA.

CLICCA QUI e scarica la locandina dell'evento.

Redazione