Azienda Gaudiano di Lavello

imagealt

L'Azienda “Gaudiano” è ubicata in agro di Lavello, lungo il versante lucano del fiume Ofanto, a pochi chilometri dal confine con la Puglia. Rientra nel comprensorio del Consorzio di Bonifica "Vulture - Alto Bradano", caratterizzato da un’agricoltura vivace e tecnicamente avanzata.

È costituita da due corpi, con una superficie complessiva di ha 50. L'indirizzo produttivo è prevalentemente cerealicolo, vitivinicolo e olivicolo irriguo ed è un’azienda di riferimento per le tecniche dell’agricoltura conservativa.

È dotata di una stazione meteo che copre una vasta area omogenea; con i dati da essa rilavati vengono elaborati modelli previsionali utili per la difesa integrata delle colture.

I comparti assegnati all’azienda sono: cerealicoltura, colture industriali e colture alternative.

Referente
 

SS.93 Km. 44.5 - Lavello (PZ)
0972.82040

Notizie

Notizie 08 Feb 2024

Olivicoltura: l’ALSIA organizza corsi di potatura di livello base e di livello avanzato

Sono aperte le iscrizioni ai corsi che si terranno tra febbraio e aprile, a Garaguso, Metaponto e Lavello

Notizie 11 Jan 2024

Innovazioni nella coltivazione della vite

La potatura per il miglioramento della redditività in viticoltura

Notizie 13 Jun 2022

Apicoltura, il 14 giugno incontro tecnico ALSIA su sanità animale e laboratori a Lavello (PZ)

Appuntamento nell'Azienda agricola ALSIA "Gaudiano". L'evento rientra nel Piano apistico 2021-22 della Regione Basilicata

Notizie 10 Dec 2019

Semina su sodo: XI Open Day dell'Alsia

Agrifoglio

Eventi

03 -04 April
Eventi dal 03 al 04April 2024

Corso di potatura dell'olivo, LIVELLO AVANZATO

Il corso si terrà a Lavello (PZ) - Iscrizioni entro il 25 marzo

Leggi di più
09 February
Eventi 09 February 2024

Forme di potatura per il miglioramento della redditività in viticoltura

Innovazioni nella coltivazione della vite a Roccanova (PZ)

Leggi di più
26 January
Eventi 26 January 2024

Forme di potatura per il miglioramento della redditività in viticoltura

Innovazioni nella coltivazione della vite a Lavello (PZ)

Leggi di più

Le donne vittime di violenza e stalking attraverso il numero verde 1522, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per le pari opportunità, attivo 24 ore su 24 e accessibile da tutto il territorio nazionale, possono chiedere aiuto e sostegno nonché ricevere informazioni. L'assistenza telefonica consente un graduale avvicinamento ai servizi con assoluta garanzia di anonimato.
Il Comitato Unico di Garanzia dell' ALSIA