Vitivinicoltura, il 10 giugno a Rionero seminario ALSIA su innovazione e consulenza specialistica

Evento in collaborazione con il Consorzio di tutela Aglianico del Vulture DOC/DOCG. Il ruolo delle tecnologie per sostenibilità e redditività

Data : 08 June 2022

La disponibilità di sistemi Web-GIS e di app per smartphone offre nuovi strumenti per migliorare la sostenibilità e aumentare la redditività anche nella vitivinicoltura lucana: se ne parlerà a Rionero in Vulture (PZ) venerdì 10 giugno 2022, alle ore 16:30, nel corso del seminario "Innovazione e consulenza specialistica per la gestione sostenibile in vitivinicoltura" organizzato dall'ALSIA in collaborazione con il Consorzio di tutela “Aglianico del Vulture DOC/DOCG".

L'iniziativa, realizzata in virtù di uno specifico protocollo d'intesa sottoscritto tra ALSIA e Consorzio, porrà l'accento proprio sui grandi vantaggi derivanti dall'introduzione delle innovazioni tecnologiche nel comparto, come ha evidenziato un recente progetto di ricerca regionale al quale l'ALSIA ha partecipato (PRO.S.IT. - PROduttività e Sostenibilità in vITi-vinicoltura), i cui risultati saranno presentati appunto nel seminario.

Si parlerà, inoltre, dei bandi a sportello avviati dall'ALSIA e tuttora in corso con il progetto FITOCONSULT per il triennio 2021-2023, con l’obiettivo di fornire consulenza specialistica gratuita alle aziende agricole lucane a supporto della gestione sostenibile, con particolare riferimento alla difesa fitosanitaria, all’irrigazione ed alla fertilizzazione.

L'appuntamento del 10 giugno è nel Palazzo Giustino Fortunato (piazza XX settembre). Tra gli altri, sono previsti i saluti dell'assessore alle Politiche Agricole, Alimentari Forestali della Regione Basilicata, Francesco Cupparo, mentre le conclusioni saranno affidate al direttore dell'ALSIA, Aniello Crescenzi.

CLICCA QUI e scarica la locandina dell'evento

Redazione