Tesserini venatori: dal 4 agosto si potranno ritirare nei Comuni

Avviata dal Dipartimento Politiche agricole e forestali la consegna per la stagione della caccia 2020-2021

Data : 29 July 2020

Per la stagione della caccia 2020-2021 è partita la consegna dei tesserini  venatori  direttamente ai Comuni.  Un passaggio possibile  grazie a un protocollo d’intesa sottoscritto tra la Regione Basilicata e l’Anci, con l’obiettivo di coadiuvare l’amministrazione regionale, tramite gli uffici comunali, nella distribuzione dei tesserini.

Dal  4 agosto i 6200 cacciatori iscritti e residenti in Basilicata potranno, quindi, ritirare presso i comuni di residenza i tesserini regionali per svolgere l’attività venatoria,  esibendo la documentazione in originale della licenza di porto d’armi in corso di validità e attestazione dei versamenti effettuati.   Solo a Potenza e Matera  la consegna avverrà presso le rispettive sedi regionali.

In caso di mancato ritiro del tesserino presso gli uffici comunali entro il prossimo 30 settembre, si  potrà farlo  presso l’Ufficio Foreste e Tutela del Territorio del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata.  I tesserini dovranno essere riconsegnati dai cacciatori entro il 10 marzo 2021 presso gli uffici comunali.

La stagione inizierà, come stabilito dal calendario venatorio, il prossimo 20 settembre e terminerà il 31 gennaio 2021, termine prorogato al 10 febbraio per la sola specie colombaccio. Dal 1 agosto, invece, fino al 31, è consentito l’addestramento dei cani da ferma, da seguita e da cerca.

M. Agata