Permessi di lavoro per stranieri, prorogati i termini

Le scadenze delle domande da gennaio a aprile, sono state spostate al 15 giugno

Prorogati i termini dei permessi di lavoro per stranieri

Prorogati i termini dei permessi di lavoro per stranieri

Data : 26 March 2020

Scadranno  a giugno i permessi di lavoro che avrebbe avuto termine entro il 15 aprile. Lo ha deciso il ministero degli Interni con un provvedimento che consentirà attività migliori alle numerose aziende che in Italia utilizzano il lavoro dei cittadini stranieri. In una nota di Coldiretti è indicata la presenza in Italia delle diverse nazionalità: linfatti a comunità di lavoratori agricoli più presente in Italia – spiega Coldiretti – è quella rumena con 107591 occupati, davanti a marocchini con 35013 e indiani con 34043, che precedono albanesi (32264), senegalesi (14165), polacchi (13134), tunisini (13106), bulgari (11261), macedoni (10428) e pakistani (10272)".  I dati sono stati elaborati da Coldiretti che ha collaborato al Dossier statistico Immigrazione 2019.

Antonella Ciervo