Coronavirus, per la Basilicata arriva l'Ordinanza n.3

Il Presidente Bardi approva le direttive in linea con il Decreto dell'8 marzo. Disposizioni anche per i dipendenti regionali

Data : 08 March 2020

Ancora aggiornamenti per l'estendersi dell'emergenza sanitaria legata al Covid_19: dopo il decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri poco prima dell'alba dell'8 marzo, che ha rivisto la perimetrazione delle aree a maggior rischio di contagio in Italia, il Presidente della Giunta della Regione Basilicata ha emesso una nuova ordinanza, la numero 3. 

Nell'Ordinanza di Bardi, tutte le persone che dall'8 marzo dovessero rientrare in Basilicata proveniendo dalle aree a rischio definite dal decreto dell'8 marzo, dovranno tra l'altro comunicare la circostanza al proprio medico e osservare lo stato di "isolamento fiduciario" per 14 giorni.

Da evidenziare nel frattempo la nota che la Direzione generale del Dipartimento della Presidenza della Giunta ha inviato il 6 marzo a tutti gli uffici regionali e ai direttori dell'ALSIA e dell'ARLAB, sulle "Prime disposizioni per fronteggiare l'emergenza del Covid-19".

Clicca qui per leggere il testo del DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI dell'8 marzo 2020.

Clicca qui per leggere l'ORDINANZA N. 3 DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DI BASILICATA dell'8 marzo 2020.

Clicca qui per leggere la NOTA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA GIUNTA DI BASILICATA del 6 marzo 2020.