Fitofagi-chiave presenti e futuri delle pomacee: esperienze per l’Alta Val d’Agri

Alle 10.00, seminario ALSIA in videoconferenza Zoom. Anche in diretta streaming su Facebook

La locandina dell'evento in videoconferenza

La locandina dell'evento in videoconferenza

04 December 2020

La carpocapsa (Cydia pomonella) è senz’altro uno dei più pericolosi fitofagi delle pomacee, ed è quello su cui si impernia la strategia di difesa insetticida, soprattutto per il melo. Per ridurre l’uso degli insetticidi è utile la confusione sessuale, applicata in più frutteti dell’Alta Val d’Agri.

In questo comprensorio, inoltre, la cimice asiatica non è stata ancora avvistata ma in altre Regioni sta provocando notevoli danni sulle pomacee: spieghiamo come riconoscerla e monitorarne tempestivamente la presenza. 

Per partecipare alla videoconferenza, usa il modulo ISCRIVITI che trovi accanto in questa pagina.

La videoconferenza sarà trasmessa anche in diretta streaming sulla pagina Facebook di ALSIA Basilicata.

Date e orari

11
Dec

10:00 - Inizio evento

11
Dec

11:30 - Fine evento