Il 7 e l’8 agosto “Coltiviamo la diversità!”  attraverso la Selezione partecipativa del  pomodoro Solibam. Prima tappa mercoledì nell’Azienda Agricola Sperimentale Dimostrativa “Pollino” di Rotonda dell’ALSIA,  a Piano Incoronata, dove si svolgerà la visita ai campi sperimentali dell’Agenzia lucana di sviluppo e innovazione in agricoltura. Dopo un breve momento conviviale,  spazio all’incontro-dibattito sulla gestione dell’agro-biodiversità nel Pollino  e sulle attività del 2018.

Si replica giovedì a Castronuovo Sant’Andrea, con ritrovo alle 9 in Piazza della Civiltà contadina e selezione partecipativa all’interno della popolazione di pomodoro Solibam e visita all’azienda agricola Di Leo.

L’attività di selezione partecipata, punto centrale del progetto europeo Horizon 2020 dal titolo “Liveseed – Sviluppare il potenziale del settore sementiero e del miglioramento genetico per l’agricoltura biologica”, mira ad ottenere varietà/popolazioni adattate ai sistemi agricoli biologici al fine di poter offrire agli agricoltori materiale genetico adattato alla località di utilizzo del materiale stesso, oltre che materiale più tollerante e resistente ai patogeni ed alla competizione delle infestanti, e meno esigente di elementi nutritivi.

Agricoltori e tecnici agricoli, opportunamente forniti di schede e di regole di valutazione, procederanno ad assegnare le proprie valutazioni per ciascuna varietà/popolazione presente nei campi di selezione di Rotonda e Castronuovo Sant’Andrea.

I dati rilevati da ciascuno saranno successivamente processati dai ricercatori per effettuare tutte le elaborazioni previste dal  progetto.

Le popolazioni e la selezione partecipativa hanno la prerogativa di mettere al centro i contadini, rendendoli sempre più protagonisti delle proprie scelte ed è per questo che le due giornate saranno un’occasione per gli agricoltori, e i tecnici, di potersi confrontare sulle sementi che a breve saranno utilizzate nel biologico.

 

Per partecipare: 320 024 1678

domenico.cerbino@alsia.it

matteo.petitti@semirurali.net