Entro la fine del 2019 saranno 860 i nuovi alberi piantati Matera. 100 sono già stati messi a dimora nel corso della Giornata nazionale dell’albero, 385 saranno piantati in occasione delle feste organizzate dal Comune nei quartieri e altri 380, uno per ogni bambino nato nel 2019, saranno issati nei parchi IV Novembre e Macamarda nelle giornate del 7 e del 21 dicembre prossimi”.

Si parte sabato 30 novembre con la “Festa dell’albero nei quartieri”, un’iniziativa organizzata in collaborazione con le associazioni spontanee di quartiere e con l’indispensabile ausilio delle cooperative sociali che operano con l’assessorato all’Ambiente e con i forestali ex mobilità del Consorzio di bonifica.

In tre rioni della città (Spine Bianche, Serra Venerdì e Rione Agna Le Piane), saranno piantati 185 alberi: lecci, ulivi, peri, mandorli, frassini, ibiscus ed altre essenze.

Dalle 10.30 alle 12.30 la piantumazione avverrà in Via Parini (Spine Bianche), in Piazza delle Costellazioni (Agna Le Piane) e Via Gioberti (Serra Venerdì), mentre dalle 15 alle 17 la festa proseguirà in Largo Leopardi, in Via Ricciardi e in Piazza Nitti.

Il 14 dicembre l’iniziativa, con la messa a dimora di altre 200 piante, interesserà i rioni: Lanera, San Giacomo, Serra Rifusa ed il Borgo La Martella.