Il Piano viene supportato dalle seguenti fonti di finanziamento:

A. bilancio pluriennale 2015-2017 della Regione Basilicata; la Regione stanzia per le attività dell’Alsia € 700.000,00 per ciascuno degli anni 2015, 2016, 2017 e 2018 (L.R. 29 del 2001). Le attività da realizzare nel 2016 saranno finanziate con le annualità del 2015 e del 2016;

B. proventi dei servizi e delle attività; analogamente al Centro di Saggio di Metaponto che assicura un’entrata media annua di € 150.000,00;

C. entrate derivanti dalla eventuale partecipazione a progetti europei, nazionali e regionali;

D. entrate derivanti dalla dismissione del patrimonio dell’Alsia.

Le azioni descritte nel presente Piano che non trovano copertura nei finanziamenti regionali ordinari, saranno attivate dopo aver acquisito le necessarie risorse finanziarie, in primo luogo grazie alle opportunità che la programmazione nazionale e regionale per il 2014-2020 offre.

Il successivo Piano annuale sarà articolato secondo le funzioni di cui all’art. 4 della L.R. 38 e ss.mm. e ii.. e per schede di coordinamento raggruppanti più funzioni.Ciascuna scheda, inoltre, riporterà la descrizione dettagliata delle attività da svolgere con l’indicazione degli obiettivi e dei relativi indicatori di realizzazione, di risultato e di impatto socio-economico.

 

Ripartizione delle risorse finanziarie a valere del bilancio regionale per area, nel triennio 2016-2018

Aree tematiche201620172018
 
Bioeconomia: Agricoltura,industria e innovazione 500.000,00 250.000,00 250.000,00 
Agricoltura sostenibile e ambiente 400.000,00 250.000,00 250.000,00
Sviluppo rurale: Aree interne e innovazione sociale 300.000,00 150.000,00 150.000,00
Biodiversità e produzioni di qualità 250.000,00 150.000,00 150.000,00
Riforma Fondiaria : Politiche di gestione fondiaria e dismissione del patrimonio 100.000,00 50.000,00 50.000,00