La Commissione europea punta sulla biodiversità

Approvata anche la strategia "Farm to fork"; tra gli obiettivi la trasformazione in biologico del 25% delle superfici agricole

Strategia della biodiversità per l'Europa

Strategia della biodiversità per l'Europa

Data : 27 May 2020

Una strategia che entro il 2030 prevede azioni di sviluppo e incremento del biologico. E' quella che sta mettendo in atto la Commissione europea che ha puntato sulla biodiversità e in particolare sul progetto "Farm to fork" (dal campo alla tavola) che orevede tra l'altro la trasformazione di almeno il  25% della superficie agricola europea  in biologico; il 10% delle aree agricole destinate a infrastrutture verdi per la conservazione della natura e la riduzione del 50% del rischio e della quantità dei pesticidi utilizzati in agricoltura.
Attraverso queste scelte l'Europa, che apre alla stagione  della biodiversità,   riconosce “il ruolo chiave di agricoltori, pescatori e acquacoltori nel rendere i sistemi alimentari sostenibili”. 

Antonella Ciervo