Dalla Regione 35 milioni per 5 progetti di filiera

Data : 29 November 2019

Sono cinque i progetti di filiera che la Regione di Basilicata ha deciso di finanziare. Saranno possibili investimenti di valorizzazione nei comparti dell’ortofrutta e della zootecnia da latte. A darne notizia l’assessore regionale alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli, in occasione del Tavolo Verde.

La decisione è stata assunta attraverso lo strumento di concertazione dello stesso Tavolo Verde, composto dagli organi direttivi del Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata, della Federazione regionale di Coldiretti, della Confederazione italiana agricoltori (Cia), della Confagricoltura Basilicata e di Copagri.

Un provvedimento, questo,  che consente di far partire anche i progetti  risultati in prima istanza ammissibili ma non finanziabili.

"Con un ulteriore sforzo finanziario - ha detto l’assessore Fanelli - la Regione Basilicata ha deciso di deliberare l’ulteriore finanziamento di cinque Progetti di valorizzazione della filiera (Pvf), a valere sulle Sottomisure 16.0/4.1/4.2 del Psr 2014-2020, nei comparti dell’ortofrutta, della zootecnia da latte e di altre filiere minori, per un totale di 278 partner interessati e di circa 35 milioni di euro di investimenti attivabili, avendo ritenuto altamente valida in termini qualitativi e di innovazione la progettualità espressa dalle compagini proponenti, nonché la capacità delle stesse di generare nuova produttività ed occupazione nell’ottica di filiera”.