Dalla Misura 1.41 contributi per l'efficienza energetica e la mitigazione dei cambiamenti climatici

Fondi del programma operativo Feamp per la pesca sostenibile. Il bando scade il 15 agosto

Data : 30 July 2020

C’è tempo fino al 15 agosto 2020 per le domande di contributo relative alla “Misura 1.41. Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici” del Programma operativo FEAMP-Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca 2014-2020 approvato con la delibera della Giunta regionale  n. 373 del 4 giugno 2020.

Obiettivo della misura è quello di mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare l’efficienza energetica dei pescherecci, conformemente all’obiettivo principale della strategia Europa 2020, attraverso il sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari.

Possono partecipare alle agevolazioni previste  proprietari di imbarcazioni da pesca e armatori di imbarcazioni da pesca.

La dotazione finanziaria complessiva è di 100 mila euro e si applica sull’intero territorio regionale, per un’intensità dell’aiuto pari al 50% delle spese ammissibili.

In conformità con l’art. 41 Reg (UE) 508/2014, saranno considerati ammissibili gli interventi relativi ad acquisto per attrezzature per ridurre le emissioni di sostanze inquinanti o gas a effetto serra e ad aumentare l’efficienza energetica dei pescherecci; audit e regimi di efficienza energetica; studi per valutare il contributo dei sistemi di propulsione alternativi e della progettazione degli scafi sull’efficienza energetica dei pescherecci.

L’avviso è stato pubblicato sul Bur  n. 58 del 16 giugno 2020.