Ci sarà anche l'agricoltura al Premio "Giovani ricercatori" 2020

Per la prima volta è previsto un riconoscimento anche per il settore agricolo. Candidature entro il 20 giugno

Premio anche ai ricercatori in agricoltura nell'iniziativa annuale di Gruppo 2003

Premio anche ai ricercatori in agricoltura nell'iniziativa annuale di Gruppo 2003

Data : 15 May 2020

Nell'edizione 2020 del Premio "Giovani ricercatori" ci sarà anche per la prima volta l'agricoltura. Lo ha annunciato il Gruppo 2003, l'associazione che riunisce giovani scienziati italiani conosciuti in tutto il mondo. Le domande per la candidatura dovranno pervenire entro il 20 giugno direttamente sul sito del Gruppo 2003; dieci gli ambiti disciplinari che saranno riconosciuti con l'ambito premio: agricoltura, alimenti e nutrizione, ambiente, astrofisica e spazio, biomedicina e farmaci, Covid19, oncologia, ingegneria, intelligenza artificiale e big data; fisica, matematica e informatica. I vincitori saranno selezionati entro i primi giorni di ottobre e riceveranno un diploma e 3000 euro a testa. Il premio verrà consegnato nel corso di una cerimonia che dovrebbe tenersi a novembre a Roma nella sede del Cnr, compatibilmente con le norme di contenimento previste. 

Antonella Ciervo