Bollettino fitosanitario: è online il n. 28 dell’Area dell'Alta Val d'Agri

Si segnala una buona qualità delle uve, pochi i vigneti con danni ai grappoli

Data : 16 October 2020

È online il nuovo bollettino fitosanitario dell’Area dell'Alta val d'Agri. In questo numero,  si segnala la raccolta delle uve in fase di completamento. In particolare è stata rilevata  una buona  qualità e pochi  vigneti con danni ai grappoli.

Segnalati, inoltre,  gravi danni da Carpocapsa (Cydia pomonella) e cascola sulle piante di melo. E ancora confermata la presenza di  Mosca dell’olivo (Bactrocera oleae) con catture in aumento nelle aree collinari. Per contenerne la diffusione si consiglia l’ispezione attenta del proprio oliveto per valutare la presenza di punture, uova e larve nelle drupe.

Altri rimedi e soluzioni, oltre che consigli tecnici, sono disponibili nel bollettino n. 28 dell’Alta Val d’Agri, redatto a  cura del Servizio di Difesa Integrata dell’ALSIA. Il pdf è scaricabile gratuitamente a  questo link https://www.alsia.it/opencms/opencms/Servizi/dettaglio/Bollettini-Fitosanitari/ , previa registrazione.

M. Agata