Bando Isi: contributi a fondo perduto per l'acquisto di macchine agricole

A disposizione 65 milioni di euro. C'è tempo fino al 24 settembre 2020 per presentare domanda

Data : 23 September 2020

C’è tempo fino al 24 settembre 2020 per partecipare al bando ISI Inail Agricoltura 2019-2020, che mette a disposizione contributi a fondo perduto per l'acquisto o il noleggio di nuovi trattori o di macchine agricole e forestali, dotati di soluzioni innovative in grado di abbattere le emissioni inquinanti, ridurre il rischio rumore e migliorare rendimento e sostenibilità globali delle aziende agricole.

 Destinatari dei finanziamenti sono le microimprese e le piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli.

A disposizione 65 milioni di euro, distinti in due assi di finanziamento, di cui 53 milioni di euro riservati alla generalità delle imprese agricole e 12 milioni di euro dedicati ai giovani imprenditori agricoli, organizzati anche in forma societaria.

Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA nella misura del: 40% per i soggetti beneficiari dell’Asse dedicato alla generalità delle imprese agricole; 50% per i soggetti beneficiari dell’Asse dedicato agli imprenditori giovani agricoltori.

Le imprese possono presentare una sola domanda in una sola Regione o Provincia autonoma e per un solo asse di finanziamento.

Dal 25 settembre 2020 le micro e piccole imprese agricole, i cui progetti hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità, potranno accedere all’interno della procedura informatica ed effettuare il download del proprio codice identificativo, necessario per l’inoltro della domanda online. La data del click-day e le regole tecniche saranno comunicate sul sito INAIL entro il 1° ottobre 2020.

M. Agata