Apicoltura: proroga al 31 luglio per le domande di pagamento

Pubblicato sul Bur della Regione Basilicata il Programma triennale di miglioramento produzione e commercializzazione prodotti

Data : 21 July 2020

L’adeguamento del programma  triennale per il miglioramento della produzione e commercializzazione  dei prodotti dell’Apicoltura 2020/2022  è stato pubblicato sul BUR n. 63 dell’ 1 luglio 2020. Approvata, con  la delibera di Giunta regionale n. 391 la proroga dei termini per la presentazione  della domanda di pagamento  al 31 luglio 2020.

Il provvedimento è stato adottato, su proposta dell’assessore alle Politiche agricole e forestali Francesco Fanelli, in virtù della “straordinaria situazione venutasi a creare a seguito delle misure precauzionali e preventive di contenimento della diffusione del COVID-19” che ha limitato “gli spostamenti e determinato difficoltà oggettive per  la realizzazione degli interventi previsti dal bando”. In particolare a essere pregiudicate sono state le attività di assistenza tecnica agli apicoltori da realizzare nelle singole aziende apistiche, insieme all’acquisto da parte degli apicoltori di arnie e attrezzi  utili alla conduzione dell'apiario per il ripopolamento del patrimonio apistico regionale.

Tutta  la documentazione relativa alla rendicontazione delle spese sostenute deve essere inviata esclusivamente via  PEC all’indirizzo mail ufficio.zootecnia@cert.regione.basilicata.it. La documentazione cartacea originale,  da conservare agli atti dell'Ufficio, dovrà essere consegnata  successivamente,  a seguito di specifica richiesta da parte dell'Ufficio, in ossequio alle disposizioni in materia di prevenzione sanitaria.

M. Agata