A lezione di Olio Evo e Dieta mediterranea con due mini-corsi on line

Doppio appuntamento il 18 e il 25 maggio in videoconferenza con gli alunni della Media Torraca di Matera

Data : 15 May 2020

Olio EVO e Dieta mediterranea saranno i temi dei due webinar in programma il 18 e il 25 maggio , alle ore 16, con gli alunni della Scuola media Torraca di Matera. Le videoconferenze intendono far conoscere ai ragazzi le qualità dell’olio extravergine di oliva (EVO) e la Dieta Mediterranea, per acquisire esperienze e saperi di uno stile di vita e dieta alimentare consapevole, sano ed equilibrato.

L’olio extravergine di oliva si ottiene unicamente attraverso un processo di estrazione meccanica, ma non tutti gli oli di oliva possono essere classificati come extravergine. Per farlo devono avere caratteristiche chimiche ed organolettiche specifiche: non devono presentare difetti olfattivi o gustativi e devono mostrare parametri positivi di fruttato, amaro e piccante.

La Dieta mediterranea nel 2010 è stata riconosciuta dall'UNESCO Patrimonio culturale immateriale dell'Umanità. Un patrimonio che riunisce le abitudini alimentari dei popoli del bacino del Mediterraneo e che va ben oltre una semplice lista di alimenti ma riguarda la cultura di vita, le pratiche sociali, tradizionali e agricole.  Mangiare  meglio, mangiare di meno, con più vegetali e cibi non processati è  il fulcro della Dieta mediterranea. Si tratta di sostituire buona parte delle proteine animali con quelle vegetali, rimpiazzare i grassi saturi con quelli insaturi, privilegiare sempre l’olio extra vergine, che è da sempre il condimento ideale dei pasti nei paesi del Mediterraneo.

I mini-corsi saranno tenuti da Giuseppina Cotrino (biologa nutrizionista) e Giovanni Lacertosa (ricercatore ALSIA Agrobios ed esperto assaggiatore del Panel di Assaggio della Regione Basilicata).

 

info: giovanni.lacertosa@alsia.it (3455608290), segreteriagoolivolio@gmail.com

M. Agata