Proseguono le attività dell’Alsia sulla diffusione della pratica dell’utilizzo degli scarti aziendali per la produzione di compost.
Questo terzo appuntamento, dopo quelli di Forenza e Montescaglioso, si svolgerà a Maschito presso l’azienda agricola Nardozza e Rosa dalle ore 9,00 alle 12,00.
Il letame ovino unitamente a paglia e scarti di foraggi sarà avviato al compostaggio secondo la tecnica del cumulo statico ad insufflazione passiva per la produzione di ammendante compostato misto.
Durante la preparazione del materiale da compostare, tecnici dell’Alsia e dell’Ages Spin off dell’Unibas, illustreranno i criteri che portano alla scelta della tecnica di produzione di compost che meglio si adatta all’azienda in questione.
L’attività rientra tra le azioni previste nel progetto Carbonfarm ed è rivolto ad agricoltori, tecnici e studenti.

Programma della giornata dimostrativa