L'accesso all'area é concessa agli operatori dell'ALSIA che hanno i permessi per le modifiche alle pagine.Per il nome utente e password fare richiesta all'Amministratore

Vini

DOCG 

Denominazione di origine controllata e garantita. E’ una certificazione sinonimo di molto pregio che viene attribuita ai vini di alta qualità, sia dal punto di vista nazionale che internazionale. Questi vini vengono sottoposti a controlli molto severi. La loro commercializzazione avviene in recipienti di capacità inferiore a cinque litri e deve portare un contrassegno dello Stato. Questo è sintomo di garanzia dell’origine e della qualità.

DOC 

Denominazione di origine controllata. E’ un riconoscimento di qualità che viene attribuito a vini con caratteristiche ben specifiche, dal punto di vista territoriale. Sono prodotti in zone di piccole o medie dimensioni, caratterizzate dall’appartenenza geografica.

IGT 

Indicazione geografica tipica. Viene attribuito ai vini da tavola caratterizzati dal fatto che sono prodotti in aree molto vaste dal punto di vista geografico. Il consumatore è in grado di conoscere la zona di produzione della bevanda.

Vini da Tavola

Proin gravida nibh vel velit auctor enean sollicitud lorem quis bibendum auctor, nisi elit consequipsum.Proin gravida nibh vel velit auctor enean sollicitud lorem quis bibendum auctor, nisi elit consequipsum.